Bloccato il rilascio di Windows 10 October 2018 Update

A seguito delle segnalazioni di alcuni utenti, che hanno lamentato la perdita di file dopo l’aggiornamento di ottobre 2018 (versione1809) rilasciato nei giorni scorsi, Microsoft ha deciso di sospenderne la distribuzione sino a che non verranno chiarite e rimosse le cause del problema.

Lo chiarisce la stessa azienda nel proprio sito dedicato al supporto clienti, raccomandando di contattare il supporto tecnico qualora fosse stato riscontrato il problema, di non procedere all’aggiornamento se è stato scaricato separatamente e di attendere l’uscita della nuova versione.

Stando alle segnalazioni giunte a Microsoft, in alcuni casi l’aggiornamento ha provocato la perdita di  file contenuti nelle cartelle Documenti e Immagini.

L’aggiornamento di un sistema operativo, qualunque esso sia, è sempre una operazione potenzialmente rischiosa, e prima di ogni upgrade di sistema è indispensabile provvedere al backup dei propri dati. ed eventualmente alla creazione di una immagine clone dell’hard disk.