Google Chrome modifica aspetto e funzionalità

Il  2 settembre Chrome ha compiuto 10 anni. Nel tempo, il browser di Google si è conquistato la leadership sia nel settore desktop che in quello mobile, sospinto dalla enorme diffusione di Android.

Per l’occasione, l’interfaccia è stata profondamente rinnovata, allineandone lo stile agli altri prodotti Google. Forme arrotondate, nuove icone, bianco e grigi chiari e morbidi come colori dominanti.

Non solo però un restyling estetico; sono state implementate nuove funzionalità e migliorate quelle esistenti. In particolare è stata migliorata la gestione e il riempimento automatico del campo password, introducendo anche la possibilità di autogenerare  password complesse per una maggiore sicurezza di navigazione.

Inoltre ora la barra degli indirizzi e delle ricerche consente di visualizzare sia un maggior numero di informazioni in tempo reale mentre si digita, che di effettuare ricerche sui propri file su Google Drive.